Residenza Flatiron

2017 | Lugano - Switzerland

Flatiron e un progetto che prevede la riqualificazione di un’area nel centro di Lugano dove ad oggi, la presenza di uno stabile vetusto e dismesso segna sensibilmente l’immagine di una città in forte sviluppo. La torre di 7 piani fuori terra vuole sorgere dalle ceneri del vecchio edificio per dare un forte segnale di innovazione e immagine architettonica come richiesto dalla committenza. Il vetro e l’ acciaio corten a rivestimento della facciata, riflettono l’idea di trasparenza e solidità, mentre il roof garden con le numerose piante vuole trasmettere dall’alto il concetto green di cui la città stessa ha bisogno.

La presenza del verde in copertura non è solo estetica, ma soprattutto orientata ad un miglioramento delle prestazioni termiche dell’edificio nella sua globalità. Il pacchetto tetto infatti, viene pensato tecnologicamente al fine di utilizzare sia la naturale capacità della terra e del tetto verde di accumulare calore e proteggere gli ambienti sottostanti, fungendo così da isolante naturale, che da superficie atta ad ospitare i pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.
18 appartamenti di diverso taglio vanno a costituire la composizione cellulare dell’edificio, gli spazi vengono studiati per ottimizzare al massimo ogni superficie fruibile, eliminando inutili corridoi e disimpegni, il tutto ravvivato dall’uso della luce naturale, la quale, entrando dalle grandi vetrate, illumina di giorno lo spazio interno e la sua composizione di forme.